Il migliore schermo o monitor pubblicitario per vetrina di negozio

Quale tecnologia scegliere per un impianto video in una vetrina di negozio? Beh, se si parte dal principio che la qualità debba essere in Alta Definizione o Ultra Definizione non ci sono oggi alternative all’LCD, in formato monitor o videowall. Ma il prodotto potrebbe non essere abbastanza luminoso per poter essere visto dietro il vetro, se e quando si ha sole contro o il riflesso è molto forte. In questo caso andrebbe considerata l’opzione display a LED. Se il formato non è di grandi dimensioni, non si potranno raggiungere super risoluzioni ma l’impatto in termini di visibilità, contrasto, naturalezza dei colori, con i giusti contenuti, sarà straordinario. Oggi si possono raggiungere 4000 NIT con una distanza tra i LED di 5 mm, quindi a pochi metri di distanza dalla vetrina non si noterà alcuna pixelizzazione. Con distanze tra i pixel ancora inferiori, fino a 1.9 mm, la luminosità cala in maniera importante ma sarà comunque superiore alle altre tecnologie disponibili e la visione perfetta anche da distanza estremamente ravvicinata, dalla vetrina stessa. Oltre alla luminosità, l’altro grande vantaggio del pannello a LED in una vetrina di negozio è la possibilità di poter coprire qualsiasi superficie o spazio disponibile, essendo componibile e personalizzabile nella dimensione e nel formato a partire da moduli di qualche centimetro. Questo permette di posizionare in vetrina non solo un televisore ma anche un banner, totem, display curvo o…largo alla fantasia e immaginazione!