Maxischermi a led trasparenti

Per alcuni tipi di installazione di maxischermi a LED, la soluzione ideale è oggi rappresentata dai modelli trasparenti, ovvero da quelli formati da barre di LED (verticali o orizzontali, a seconda dei casi). In particolare sono 2 le applicazioni principali, quelle a facciata dei palazzi (le cosiddette “Media Facade”) e quelle per scenografia negli studi televisivi o teatri. In entrambi i casi il grande vantaggio è dato dalla leggerezza dei moduli, che possono essere facilmente installati su strutture non complesse e più economiche di quelle che sarebbero necessarie per maxischermi tradizionali. Si possono anche montare in formati particolari, anche curvati, diversi dai quelli televisivi standard. Nel caso delle “Media Facade” si ha anche il grande vantaggio della visibilità attraverso il display, che consente di far filtrare luce nei locali all’interno. Chiaramente tanto più è trasparente il display tanto meno sono vicine le barre a LED quindi il passo tra i pixel, e quindi la risoluzione dello schermo. Per ottenenere trasparenze oltre il 70% bisogna optare per passi oltre i 30 mm quindi ideali per distanze di visione medio-lunghe con display di grande formato (centinaia se non migliaia di metri quadrati). Ma oggi ci sono anche prodotti all’avanguardia che con interasse di 16 mm (quindi ottimo anche per distanze medio-piccole e formati anche di decine di metri quadrati) consentono una trasparenza di quasi il 50%. A questo si aggiungono caratteristiche eccezionali come il peso a metro quadrato (circa 15 kg/m2), il grado di protezione IP65 sia davanti che dietro, la possibilità di nascondere cavi e connettori e tenere i quadri elettrici a distanza, l’ottima dissipazione del calore attraverso il materiale di composizione della barra (normalmente alluminio). Tutte queste caratteristiche rendono il maxischermo a led trasparente un prodotto affidabile anche per i climi estremi. La grande luminosità dei LED utilizzati per questa serie speciale consentono anche la visione diurna fino a passi di 70 mm. Altri tipi di prodotto, con passi di 80, 100 o più mm, normalmente fatti a pixel individuali e non a barre, sono ideali per facciate notturne e per installazioni di tipo architetturale che si avvicinano all’illuminazione a LED.