<iframe src="https://www.googletagmanager.com/ns.html?id=GTM-5G2JZG2" height="0" width="0" style="display:none;visibility:hidden">

Nuova apertura SAVE THE DUCK

Save the Duck, il marchio di piumini 100% “animal free”, apre il suo nuovo negozio nel Centro di Milano,  in Via Dante 3.

L’obbiettivo di questa nuova apertura è quello di avvicinare il marchio ai giovani e alle nuove tecnologie, creando la campagna “Stand up and Quack”.

Una nuova customer experience all’ interno di questo nuovo flagship store, che abbatte il concetto di distanza in questo periodo di emergenza, offrendo un servizio omnicanale, unendo i confini tra online ed offline.

Ogni addetto alle vendite, infatti, avrà in dotazione degli occhialini realizzati appositamente per il “virtual remote shopping” al fine di dare la possibilità ai clienti di guardare, dal loro divano di casa, i capi esposti nello store, discuterne le caratteristiche, e a rispondere a tutti i loro dubbi e/o curiosità vivendo quindi un’esperienza di vendita reale. 

In questo contesto così tecnologico e futurista e a completare un arredo realizzato con con materiali naturali Save the Duck ha scelto Macropix, con l’ installazione di uno schermo Mobilis da 2,6 mm ed una ampiezza di 3000×1500 pixel che, perfettamente inserito nell’arredo, contribuisce a rafforzare il concept di tecnologia e modernità.

In tempi record e in piena emergenza COVID-19 i tecnici di Macropix hanno provveduto al sopralluogo, misurazione degli spazi ed installazione dei monitor, che conferiscono valore ed arricchiscono gli interni del nuovo punto vendita.


Il mondo del retail sta evolvendo sempre di più verso la digitalizzazione. Save the Duck, nel suo store a Milano, ne è un grande esempio.